Piero Delle Monache with Claudio Filippini, Tito Mangialajo Rantzer & Alessandro Marzi

Thunupa

Immaginatevi un vecchio Dio andino, alto e barbuto, che arriva sulla terra dopo anni di caos e porta un nuovo ordine tra gli uomini. Immaginatevi un vulcano che si trova in Bolivia a 5.400 metri di altezza. E poi pensate a una musica misteriosa, originale, dalla forte capacità narrativa, intonata con un sax tenore e arricchita dall’ausilio di loop vocali e percussioni del corpo umano, oppure eseguita, in alcuni pezzi, dalla più classica delle formazioni: un quartetto jazz. Tutto questo è Thunupa. Una leggenda sudamericana, il nome di un vulcano altissimo, e adesso anche un disco, che arriva dopo “anni rotolanti” vissuti come un’avventura e che improvvisamente esplode, trasportando gli ascoltatori in un tempo senza fretta e in uno spazio indefinito che lascia ampia libertà alla fantasia. Piero Delle Monache è il leader del progetto Thunupa. Il disco, prodotto dalla Parco della Musica Records, si articola in dieci brani originali, che danno modo di scoprire e apprezzare lo sviluppo improvvisativo del leader, la sua personale ricerca del suono e la particolare vena compositiva. Il gruppo, caratterizzato da un ottimo interplay, deve la maggior parte del suo equilibrio alla creatività del pianista Claudio Filippini, all’esperienza del contrabbassista Tito Mangialajo Rantzer, e  alla versatilità del batteristia Alessandro Marzi

Piero Delle Monache tenor sax, vocals and percussion
Claudio Filippini fender rhodes, keyboards
Tito Mangialajo Rantzer bass
Alessandro Marzi drums

MPR 038CD Pubblicato: 2012
 
Tutti i cd sono in vendita presso iTunes Store, "Notebook", il Bookshop dell'Auditorium e presso i principali negozi di musica italiani.