Lydian Sound Orchestra

Mare 1519

Nel 1519, mentre il sogno di Leonardo da Vinci di volare si stava estinguendo, Magellano, Elcano e Pigafetta iniziarono il loro primo viaggio intorno al mondo. Nel 1619 la prima nave di schiavi sbarcò a Jamestown; allo stesso tempo, i Padri Pellegrini ottennero una concessione dalla Virginia Company per un appezzamento di terra nella Hudson Valley. Nel 1719 nacque Robinson Crusoe; nel 1819 il Capitano Achab salpò. Nel 1919 Lennie Tristano nacque a Chicago, un figlio di immigrati che sfidarono il Maelstrom per giungere dall’Italia; lo stesso anno, un altro italo-americano, Nick La Rocca, fece il viaggio inverso, commosso dall'entusiasmo per una strana musica che aveva creato, o almeno così affermava di aver fatto. Nel 1969 Neil Armstrong sbarcò nel calmo “Mare della Tranquillità”; nel 2019 molte persone continuano a nascere e morire nel Mar Mediterraneo.
Kostantinos Kavafis ha scritto:
"Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.. (...)
Devi augurarti che la strada sia lunga.
Che i mattini d’estate siano tanti
quando nei porti - finalmente e con che gioia -
toccherai terra tu per la prima volta".

Perché il viaggio è la destinazione stessa e il viaggio dell'orchestra della Lydian Orchestra inizia di nuovo qui, con le prime cinque note di A-Chab, una minuscola variante del nome infinito «Bach».
(Riccardo Brazzale)

Queste sono le note di copertina che introducono il nuovo viaggio sonoro della Lydian Sound Orchestra registrato in studio nel giugno 2019 all’Auditorium Parco della Musica. Un viaggio attraverso composizioni originali di Brazzale e Duke Ellington; Wayne Shorter, Thelonius Monk, Miles Davis, Paul Simon e altri. É il secondo album dell’orchestra prodotto dalla Parco della Musica Records, il precedente We Resist è stato accolto con grande entusiasmo da critica e pubblico e usciva a due anni di distanza dall’ uscita discografica “Music for Lonely Souls”. Nel 2018 è stata nominata da Top Jazz 2018 come Miglior Formazione dell'anno.  
 
Vivian Grillo vocals (on tracks 3, 5, 8, 11)
Mauro Negri clarinet, alto sax
Robert Bonisolo tenor sax
Rossano Emili baritone sax, bass clarinet
Gianluca Carollo trumpet, flugelhorn
Giovanni Hoffer french horn
Roberto Rossi trombone
Glauco Benedetti tuba
Paolo Birro piano
Marc Abrams bass
Mauro Beggio drums 
Riccardo Brazzale piano (on track 11)
Bruno Grotto electronics (on track 12)

MPR 107CD Pubblicato: 2019

Tutti i cd sono in vendita presso iTunes Store, "Notebook", il Bookshop dell'Auditorium e presso i principali negozi di musica italiani.