Tino Tracanna, Massimiliano Milesi, Giulio Corini, Filippo Sala

MAPPE

La Parco della Musica Record presenta “Mappe”, il nuovo album di Double Cut, progetto che comprende Tino Tracanna, Massimiliano Milesi, Giulio Corini e Filippo Sala.
Il titolo incarna la vocazione di Double Cut che è quella della sperimentazione e della ricerca in diversi territori musicali e soprattutto la loro accurata cartografia che permette ai quattro musicisti di confrontarsi con ecosistemi musicali altamente stimolanti.
Se il disco d’esordio rappresentava una sperimentazione delle potenzialità del proprio inusuale organico questo nuovo lavoro ne rappresenta il compimento attraverso il consolidamento di un sound del tutto originale e lo sviluppo di un’identità compositiva più ricca e complessa.
In questo secondo capitolo la formazione presenta i risultati delle proprie esplorazioni lunghe 4 anni attraverso nove composizioni (8 brani originali e una rilettura di The Train and The River di Jimmy Giuffre) che, come le mappe per i naviganti del passato, ne tracciano il percorso.  Un percorso che cerca nuove polarità nel tempestoso e confuso mare del contemporaneo. Le “mappe” si snodano attraverso una serie di brani che prendono spunto da diverse suggestioni: rivisitazioni di geni contemporanei, irriverenti twist così come suadenti melodie, inni soul e violente esplosioni sonore.

Tino Tracanna tenor and soprano saxophone, melodica, whistless, sound objects (left channel)
Massimiliano Milesi tenor and soprano saxophone, melodica, whistless, sound objects (right channel)
Giulio Corini double bass
Filippo Sala drums, cithara, glockenspiel, whistles


Tutti i cd sono in vendita presso iTunes Store, "Notebook", il Bookshop dell'Auditorium e presso i principali negozi di musica italiani.