Coro dei Minatori di Santa Fiora

Dilli che venghino

Dilli che venghino è un disco del Coro dei Minatori di Santa Fiora, curato dal produttore Antonio Pascuzzo e pubblicato da Parco della Musica Records in collaborazione con Vivodimusica.
Dopo il fortunato incontro con Simone Cristicchi che ha portato l’ensemble amiatino in giro per l’Italia con il tour “Canti di miniera, d’amore, vino e anarchia” e su palchi prestigiosi come l’Ariston di Sanremo, il Primo Maggio a Roma e la Notte della Taranta, il gruppo vocale del Monte Amiata, in Toscana, propone una carrellata di 15 tracce in cui “duetta” con tanti ospiti nazionali e internazionali per ridare nuova vita alle canzoni della nostra tradizione: Simone Cristicchi, Alessandro Mannarino, Solis String Quartet, Quartetto Euphoria, Rossoantico, Ambrogio Sparagna, Marco Rinalduzzi, Patrizia Laquidara, Ginevra Di Marco, Hevia, King Naat Veliov & the Original Kocani Orkestar. C’è anche la voce di Serena Dandini che eccezionalmente presenta il Coro in un passaggio tra due canzoni.  Un lavoro prezioso sia per l’impegno nel recupero della canzone popolare, che contraddistingue da sempre l’attività del gruppo composto da 18 elementi tra cui due ultraottuagenari. “Dilli che venghino” è frutto dell’impegno e della creatività di Antonio Pascuzzo, produttore, cantautore e operatore culturale, e di Pericle Odierna, polistrumentista e compositore, autore di colonne sonore e musiche per il teatro, con esperienze nei campi della musica classica, jazz, popolare e d’autore. Pericle Odierna ha “riscritto” molti dei brani dell’album dando loro un respiro attuale e ispirato. 

Coro dei Minatori di Santa Fiora
Renzo “Il Sindaco” Verdi
Piero D’Amario
Giuliano Travi
Enzo “Tascapane” Marelli
Gianluca Detti
Giuliano Martellini
Lino Nucciotti
Mauro Bernacchi
Stefano Battisti
Ennio Sensi
Giammarco Nucciotti
Niccolò Sensi
Stefano Pioli
Antonio Pascuzzo


MPR 027CD Pubblicato: 2011
 
Il cd è in vendita presso "Notebook", il Bookshop dell'Auditorium e presso i principali negozi di musica italiani