Sala Sinopoli

Sala da concerto da 1133 posti

Questa sala, dedicata al grande compositore e direttore d'orchestra Giuseppe Sinopoli, ha una configurazione modulabile e garantisce una visibilità e una qualità del suono perfetti per l'ascolto e la concentrazione del pubblico.

La grande pulizia delle linee architettoniche rende la sala elegante e accogliente. Caratterizzata da una grande flessibilità distributiva e dimensioni adattabili, consente differenti possibilità di allestimento. Ideale per assemblee e convention aziendali, con e senza momenti di spettacolo.

Le pareti della sala sono rivestite di pannelli in legno di ciliegio americano mentre le gallerie sono realizzate con il classico mattoncino sabbiato, l’acustica della sala è modulabile con le tende in tessuto su tre lati.


Posti
1121–1133 (platea con mixer montato 433, galleria 688 posti), il mixer in platea sottrae 12 posti: se si smonta il mixer per gli eventi in acustico la platea torna a 445;
Posti per diversamente abili: 8 (in platea).

Dimensioni
Dimensioni totali della sala: lunghezza 47,90 m, larghezza 33,30 m.
Palco: 136 mq; larghezza max 20 m, min 15,50 m; profondità 7,40 m; altezza del palco: 1 m; altezza nominale del controsoffitto: 11,20 m (dalla platea bassa).

Ingressi
4 ingressi in platea e 6 in galleria; 4 ascensori (2 platea e 1 galleria, 1 montacarichi backstage).

Dotazioni tecniche
Possibilità di connessione RTG (fonìa) e rete LAN (internet-intranet) rete WIFI con accessi contemporanei con banda sincrona limitata a 10 mb/s, impianto audio line array, quadro elettrico in backstage.

Possibilità di allestimento
6 cabine di traduzione in foyer di retropalco, proiezione Audio/Video.