Sala Petrassi testatina

Sala Petrassi

Sala polifunzionale da 673 posti

Dedicata a uno dei massimi compositori italiani del ‘900, la Sala Petrassi (673 posti), è uno spazio polifunzionale adatto ad accogliere varie forme di spettacolo: teatro musicale, prosa, danza, conferenze, proiezioni cinematografiche.

Le pareti che definiscono la scena possono ruotare, permettendo di modificare le dimensioni del palco. La sala è disposta su due ordini (platea e galleria) e le pareti, rivestite da tende acustiche, consentono una diffusione del suono perfetta.  

Posti
673-661 (platea 481, galleria 180 con il mixer montato)
se si smonta il mixer (eventi in acustico) la galleria torna a 192 posti;
Posti per diversamente abili: 4 (in platea).

Dimensioni
Dimensioni totali della sala: lunghezza 29,00 m, larghezza 22,50 m;
Palco: 177mq, larghezza 20,80 m, profondità 8,50 m, altezza del palco 1 m, altezza nominale del controsoffitto: 9,20/10,20 m (dalla platea).

Ingressi
4 in platea, 2 in galleria;
Ascensori: 3 (2 platea, 1 backstage) la galleria non è servita da ascensori.

Dotazioni tecniche
1 cabina regia, impianto audio line array, possibilità di connessione RTG (fonìa) e rete LAN (internet-intranet) rete WIFI con accessi contemporanei con banda sincrona limitata a 10 mb/s,quadro elettrico in backstage.

Possibilità di allestimento
4 cabine di traduzione, proiezione A/V, cinema, quinte teatrali.