Roberta Balestrucci Fancellu

Vive e lavora a Macomer come operatore culturale al Centro Servizi Culturali dove cura l’organizzazione di eventi, seminari e formazione per adulti, laboratori nelle scuole, formazione e promozione alla lettura per ragazzi. È autrice di molti libri sui più svariati argomenti, testimonianza di una curiosità senza confini. Collabora come sceneggiatrice all’interno di una writers room per la Fondazione Sardegna Film Commission, e per la Soprintendenza Archeologica di Cagliari ha curato la “traduzione” per non vedenti di alcune opere dell’artista Maria Lai.