equilibrio festival 2018

Système Castafiore

Théorie des Prodiges

sab 17 feb | 21:00 | Sala Petrassi
dom 18 feb | 18:00 | Sala Petrassi
I creatori di Système Castafiore ci accompagneranno in un’indimenticabile esperienza visiva ed emotiva attraverso il loro magico universo plastico con Théorie des prodiges. All’origine del progetto vi è un tentativo esplicito di ritrovare uno sguardo meravigliato sul mondo. Ma senza magia, qui tutto è matematica. "Si è sostituita la magia con l’immagine: e questa doppia inversione ha finito col privarci dell’immaginazione." - affermano Barcellos e Biscuit. Lo spettacolo è un susseguirsi di momenti che tentano di ristabilire l’ordine della realtà. Lo spazio scenico diventa lui stesso un luogo di prodigio. "Théorie des Prodiges" è soprattutto uno spettacolo di danza gnostica. È la ricerca della manifestazione delle essenze, il ritorno alla fonte primordiale. S’intrufola nel microsistema e lascia risuonare l’infinitamente grande.

regia, musica, design video
Karl Biscuit
 coreografia
Marcia Barcellos
scenografia e grafica computerizzata
Jean-Luc Tourné

costumi
Christian Burle  
assistente
Magalie Leportier
scene
Jean-Luc Tourné

grafica
Vincent de Chavannes
luci
Célio Ménard
suono e video
Arnaud Véron
consulenza
Denise Luccioni

danzatori
Cédric Lequileuc, Daphné Mauger, Mayra Morelli, Sara Pasquier, Agalie Vandamme
cantante
Camille Joutard
attrice
Florence Ricaud

coproduzione
Système Castafiore |Théâtre National de Chaillot, Parigi | Maison de la Danse, Lione | Maison de la Culture, Nevers | CDC les Hivernales, Avignone | Teatro di Grasse | Centro delle Arti di Enghien-les-Bains Système Castafiore è una compagnia sovvenzionata dal Ministro della Cultura e della Comunicazione (DRAC PACA), dal Conseil Général des Alpes-Maritimes, dal Conseil Régional Provence-Alpes-Côte d'Azur. In residenza della Città di Grasse, da cui è sotenuta, è inoltre sovvenzionata CulturesFraces per le tournées internazionali.
20.00
RIDUZIONI
I Love Auditorium.