Festival di Danza Spagnola e Flamenco

Patricia Guerrero

Catedral

lun 8 gen | 21:00 | Sala Petrassi
La nuova star del flamenco Patricia Guerrero presenta all'Auditorium Parco della Musica  il suo ultimo spettacolo, vincitore alla Biennale di Siviglia 2016, "Catedral". In un’ambientazione che ricorda una chiesa, la bailaora affronta un dibattito tra fede, colpa, oppressione e liberazione guidata da due ‘voci’: i ritmi flamenchi live e la litania di due cantanti liriche.
Bailaora prodigio, Patricia Guerrero a otto anni era già sul palcoscenico. A quindici anni vince il Flamenco City Art Contest di Ubrique e a  soli diciassette anni, vince il prestigioso El Desplante al Festival Internazionale di Cante de las Minas. Appena ventenne il regista Carlos Saura la vuole come solista dello spettacolo Flamenco Hoy con cui calca i maggiori  palcoscenici in giro per il mondo tra cui il City Center a New York. In seguito Saura la chiama per girare la sua pellicola Flamenco Flamenco  dove Patricia Guerrero appare ballando per guajira, insieme a Arcángel e ai coreografi e ballerini Rafael Estévez e Valeriano Paños.
Patricia Guerrero è oggi la prima figura del ballo  flamenco della sua generazione e vanta un palmarès di due Premi Giraldillo, il riconoscimento per eccellenza in ambito flamenco.
baile
Patricia Guerrero
cuerpo de baile
Maise Márquez, Ana Agraz, Mónica Iglesias
tenor
Diego Pérez
contratenor
Daniel Pérez
cante
José Ángel Carmona
guitarra
Juan Requena
percusión
Agustín Diassera y David “Chupete”
lun 8 gen | 21:00 | Sala Petrassi
23.00