RomaEuropa Festival 2018

Matthew Herbert’s Brexit Big Band

dom 25 nov | 21:00 | Sala Santa Cecilia
RomaEuropa Festival in coproduzione con Fondazione Musica per Roma presenta

«In un clima politico sempre più fratturato e diviso, in cui la tolleranza e la creatività sono in pericolo, si sente l’urgenza di affermare il desiderio di dialogo di una parte della comunità musicale della Gran Bretagna, con i nostri amici più vicini ma che presto saranno meno raggiungibili» ha affermato Matthew Herbert.
Ed è da questa constatazione che il musicista, dj e produttore discografico britannico, conosciuto anche come Doctor Rockit o Mr. Vertigo, ha dato vita al suo progetto Brexit Big Band. Una festa d’addio iniziata con l’annuncio dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, che attraverserà tutto il vecchio continente coinvolgendo artisti e pubblici diversi per culminare, nel 2019 (l’anno in cui il Regno Unito uscirà ufficialmente dall’UE), nella registrazione e pubblicazione di un unico album.
Musicisti, cantanti, cori e solisti provenienti dai differenti paesi s’incontrano sul palco e formano un’unica enorme band. Il risultato, più che un concerto è una manifestazione in forma di rave, un musical esplosivo e tagliente che suona la Brexit (comprese le parole del suo Articolo 50) ma solo per celebrare l’unione tra i popoli, tra gli artisti, tra i suoni dell’Europa e del mondo.

con
New Talents Jazz Orchestra
diretta da
Mario Corvini
e
Coro del Dipartimento Jazz del Conservatorio di Santa Cecilia
diretto da
Carla Marcotulli
contrabbasso
Pino Pecorelli
dom 25 nov | 21:00 | Sala Santa Cecilia
Acquista Biglietto da € 15.00 a 50.00
INFO UTILI