jammin

xx edizione

Martina Petracca/ Beatrice La Sala/ Sils

gio 15 set | 21:00 | Teatro Studio Borgna
 
Martina Petracca 
“Empatia”
 
Martina Petracca voce
Miriam Petitta chitarra elettrica
Massimiliano Martinelli chitarra acustica
Sara Annecchini tastiera
Laura Candela basso
Ruben Mammano batteria
 
Empatia vuol dire "entrare nel sentimento", e cosa può desiderare di più un musicista quando suona di fronte ad un pubblico? 
Martina Petracca, in arte Empatia, è una cantautrice romana, classe 2000, che inizia fin da piccola ad appassionarsi alla musica.
Comincia all'età di 9 anni a studiare canto ed in seguito chitarra e pianoforte.
Finito il liceo, si iscrive alla Facoltà di Lettere Moderne presso La Sapienza di Roma e contemporaneamente studia Canto nel dipartimento Jazz del Conservatorio Saint Louis College Of Music.
Comincia a scrivere canzoni fin da adolescente, ispirandosi alle sue letture, ai cantautori italiani e a scene di vita quotidiana che respira nel suo quartiere romano.
Coltiva diverse passioni, tra cui la pittura, la fotografia e una spiccata propensione per l'ambiente.
 
Beatrice La Sala
 
Beatrice La Sala  voce e chitarra
Andrea Rosatelli  basso 
Bernardino Ponzani batteria 
 
Beatrice La Sala, classe 1998, si appassiona alla musica da piccola scegliendo la chitarra come suo strumento. Sin dai primi anni del liceo ricerca la possibilità di esprimersi attraverso la musica, inizia così a scrivere e comporre.
Dopo le prime esperienze in band, vola a Roma per intraprendere gli studi al Saint Louis College of Music.
Inizia un’intensa attività di crescita, di esperienza live nei club e di lavoro social; proprio su questi ultimi viene notata da Andrea Rosatelli, che le propone una produzione. Si unisce infine Bernardino Ponzani, alla batteria, donando al progetto un sound nettamente rock.
Da questo connubio artistico il progetto comincia a prendere forma e subito si fa notare per l’originalità e l’energia, diversi marchi si fanno avanti per supportare la produzione, tra cui D’Angelico Ny Guitars e Anatomy of Sound. Di recente viene selezionata come opening del Live Rock Festival di Acquaviva (Siena).
“Voce tagliente, chitarra che sa essere ruvida e passionale, Beatrice La Sala è a suo agio tanto con gli stilemi della black music, quanto con gli echi europei. Un trio solido e ben rodato.” [Live Rock Festival]
Oggi la cantautrice ha il suo primo disco pre-prodotto e pronto ad entrare in studio.
 
 
Sils
 
Silvia Iannacci chitarra, piano e voce 
Natascha Giustini chitarra 
Andrea Rosatelli  basso 
Roberto Palladino batteria 
 
Sils, nome d’arte di Silvia Iannacci, è una cantautrice di Terracina, classe ‘96. Sin da piccola mostra una grande propensione all’arte e soprattutto alla musica. Tale passione la spinge verso lo studio della musica e la scrittura. Da sempre si divide su diversi strumenti come la batteria, la chitarra, il pianoforte e la voce.
Sta lavorando al suo primo disco e il primo inedito uscirà a breve.
 
 
 
gio 15 set | 21:00 | Teatro Studio Borgna