Lezioni di Storia

Maria Giuseppina Muzzarelli "Caterina da Siena"

Furore e arrendevolezza

dom 2 dic 2018 | 11:00 | Sala Sinopoli
In tutta la sua vita straordinaria Caterina da Siena (1347-1380) ha combinato la capacità di essere al tempo stesso dentro e fuori gli schemi della società del suo tempo.
Si nega il cibo fino allo sfinimento per non subire la volontà altrui. Parla con i potenti, financo col papa, quando la prerogativa femminile era il silenzio. Si sposta nel mondo quando le sue sorelle restano recluse. Comanda, suggerisce, motiva, restando spesso in seconda linea, a tratti quasi annullandosi. Una donna italiana.
 

Maria Giuseppina Muzzarelli insegna Storia medievale
e Storia del costume e della moda all’Università di Bologna
 
tutte le lezioni sono introdotte da

Paolo Di Paolo
14.00

Abbonamento 95 €
Abbonamento studenti 45 €

Biglietto studenti 5 €


Periodi di vendita
Rinnovo abbonamenti : da venerdì 5  a domenica 28 ottobre compreso.
Vendita nuovi abbonamenti e Biglietti: da martedì 30 Ottobre.

Dove acquistare
Per il rinnovo degli abbonamenti:
- presso il botteghino dell’Auditorium Parco della Musica  tutti i giorni dalle ore 11 alle 19 (orario continuato);
- Telefonicamente al numero 892.101 (numero a pagamento).
  
Per la vendita dei nuovi abbonamenti e dei biglietti:
presso il botteghino dell’Auditorium Parco della Musica
- martedì 30 Ottobre dalle ore 8:30 alle ore 20 (orario continuato). Martedì 30 Ottobre verranno distribuiti numeri elimina coda a partire dalle ore 8:00.
- tutti i giorni a partire da mercoledì 31 Ottobre dalle ore 11 alle 20 (orario continuato). 

I biglietti per le singole lezioni sono in vendita anche online  (con disponibilità limitata). 
 
A causa dell’alta percentuale di rinnovo, la disponibilità dei posti è limitata: i nuovi abbonamenti verranno emessi nella misura del numero di abbonamenti non rinnovati.
Sarà possibile acquistare un massimo di due abbonamenti o biglietti a persona.
Sarà possibile acquistare i singoli biglietti per un massimo di 6 lezioni.
 
Regolamento
E possibile intestare un massimo di 2 abbonamenti a persona.
E’ possibile rinnovare per conto di altri abbonati e solo con delega, un massimo di 2 abbonamenti.