Roma Jazz Festival

MARE NOSTRUM
Paolo Fresu, Richard Galliano, Jan Lundgren

dom 1 dic | 21:00 | Sala Sinopoli
Paolo Fresu, è considerato come uno dei massimi rappresentanti del jazz italiano degli ultimi trent’anni. Profondo innovatore della tromba e allo stesso tempo raffinato compositore in vari situazioni e linguaggi della musica afroamericana,  Nella concezione musicale e culturale di Paolo Fresu l’espressione dell’Impero Romano, Mare Nostrum evoca sempre il ricordo di un antico crocevia di popoli, culture e tradizioni. Quel posto attraversato da milioni di persone, tra navigatori, santi e poeti, dove però ognuno si sentiva a casa. Per portare a termine questo ambizioso progetto il trombettista sardo chiama due grandi musicisti: il fisarmonicista e bandoneonista francese Richard Galliano, considerato l’erede di Astor Piazzolla e il raffinato pianista svedese Jan Lundren. L’intreccio di vari linguaggi come il jazz, il tango argentino, la musica brasiliana e la tradizione popolare francese fanno di “Mare Nostrum”, un capolavoro di grande coinvolgimento emotivo e di altissima qualità artistica.
 

tromba, flicorno, effetti
Paolo Fresu
fisarmonica, accordina
Richard Galliano
pianoforte
Jan Lundgren
dom 1 dic | 21:00 | Sala Sinopoli
Acquista Biglietto da € 22.00 a 26.50 + diritto di prevendita
RIDUZIONI
I Love Auditorium.