Di canti e di storie

Marco Rovelli & l’innominabile /
Nuove Tribù Zulu

Portami al confine /
Rosa e fuoco

lun 16 mar 2020 | 21:00 | Teatro Studio Borgna
Marco Rovelli  presenta il suo nuovo album Portami al confine. Un rock d’autore, elettrico e coinvolgente e con un sound potente che conferisce un’unica trama a canzoni accomunate dal riferimento a un concetto fondamentale del nostro tempo come quello di confine con la necessità di oltrepassarlo. Con il violoncello di Lara Vecoli, le stanze sonore di Rocco Marchi, la chitarra drone di Paolo Monti e la batteria avantjazz di Massimiliano Furia
Tra melodie struggenti e ritmi gitani di grande impatto emotivo, i pionieri del gypsy folk rock italiano, le Nuove Tribù Zulu, presentano il settimo disco della loro carriera,  Rosa e fuoco con un nuovo e scintillante invito a viaggiare con musiche in movimento per instancabili camminanti, intenti a varcare ogni confine e barriera tra generi e culture per delineare una fascinosa mappa sonora in cui confluiscono linguaggi e suggestioni diverse, dal new folk al pop, dalla canzone d’autore al rock. 

Il concerto fa parte della rassegna “Di canti e di storie” promossa da Squilibri in collaborazione con Fondazione Musica per Roma.
lun 16 mar 2020 | 21:00 | Teatro Studio Borgna
Acquista Biglietto 15.00