caSA DEL JAZZ

Post Colonial Blues

Marco Colonna

NEW ETHIC SOCIETY

sab 18 dic 2021 | 21:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55


Costruire un progetto musicale basandosi su affinità umane ed etiche. Affrontando le fragilità insieme, costruendo un luogo in cui la musica possa realmente raccontare il nostro sguardo verso il Mondo. Rivendicare il lavoro di comprensione di ciò che ci circonda, il pensiero, la sensibilità e l’azione.

Una suite per edificare un percorso collettivo attraverso una musica che affonda la sua radice nel passato di un canto antico, pentatonico, universale.
Così nasce la New Ethic Society e così nasce il nostro Post Colonial Blues.


Un percorso personale ed uno stile unico hanno portato Marco Colonna a diventare uno tra i più interessanti musicisti della sua generazione. Dal 2015 il suo nome ha iniziato a comparire nelle classifiche di fine anno dei media, nominato come uno tra i migliori suonatori di strumenti a fiato d'Italia e, non da meno, dal 2017 appare nella top ten dei migliori musicisti jazz italiani.

Per questo progetto mette insieme diverse esperienze e progettualità maturate nel corso del tempo, unendo i musicisti più affini ad una visione dell’arte come percorso di crescita umana e come azione di resistenza. Vecchi sodali, Luca Corrado e Cristian Lombardi colonna vertebrale del progetto Noise of Trouble, uniti al recente incontro con Giorgio Tebaldi e con l’apertura a due giovani e talentuosi musicisti come Mario e Giulia Cianca.

La musica della suite POST COLONIAL BLUES è costruita su una matrice compositiva largamente pentatonica, ma con aperture a sistemi di notazione grafici, groove afro caraibici e improvvisazione come spazio condiviso di ricerca sia musicale che di senso.
Marco Colonna : compositore, flauto, clarinetto basso, sax alto
Giulia Cianca : voce
Giorgio Tebaldi : trombone
Luca Corrado : chitarra baritono

Mario Cianca : contrabbasso
Cristian Lombardi : batteria
sab 18 dic 2021 | 21:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55