casa del jazz

Musica

LUIGI ONORI

Il repertorio del jazz italiano: un tesoro nascosto

dom 11 dic | 11:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55
Lo spunto principe è quello della vastità, dell’interesse e dell’alta qualità di quanto i jazzisti italiani hanno composto, quantomeno a partire dagli anni Cinquanta: un repertorio che spesso è poco conosciuto e non adeguatamente valorizzato. Nel nuovo ciclo in programma alla Casa del Jazz verranno presentati dei percorsi sintetici su singoli o più autori, analizzando alcuni brani ‘tipologici’ e contestualizzandoli da un punto di vista storico e musicale. Il tutto attraverso ascolti guidati, semplici analisi, slide e filmati.
Nei primi due appuntamenti si affronteranno i pianisti-compositori Giorgio Gaslini ed Enrico Intra. Gli incontri del gennaio 2023 saranno rispettivamente incentrati sulla coppia di trombettisti-flicornisti Enrico Rava e Paolo Fresu, su quella composta da Franco D’Andrea e Bruno Tommaso, sulle due personalità di Enrico Pieranunzi e Maurizio Giammarco. Incontro finale a carattere antologico con il repertorio dei pianisti Stefano Bollani e Stefano Battaglia e delle vocalist Tiziana Ghiglioni e Maria Pia De Vito.


11 dicembre 2022
Giorgio Gaslini
Itinerario della poetica nel tempo

 
18 dicembre 2022
Enrico Intra
Itinerario della poetica nel tempo

8 gennaio 2023
Enrico Rava/Paolo Fresu
Aspetti della poetica di ciascuno; Il comune lavoro su Miles Davis. 

15 gennaio 2023
Franco D’Andrea/Bruno Tommaso
Dal Modern Art Trio alle rispettive carriere
 
22 gennaio 2023
Enrico Pieranunzi/Maurizio Giammarco
Da “Soft Journey” agli individuali percorsi,
parlando anche del rapporto jazz-musica classica e della PdMJO
 
29 gennaio
Stefano Bollani/Stefano Battaglia; Tiziana Ghiglioni/Maria Pia De Vito
Una ‘sfilata’ di composizioni, due per ciascuno:
un semplice campionamento dei quattro mondi espressivi
dom 11 dic | 11:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55