Casa del Jazz

Musica

IL MAGICO ACCORDO: CINEMA E JAZZ.
TRE INCONTRI

HERBIE HANCOCK

lun 22 ott | 21:00 | Casa del Jazz
Fondazione Musica per Roma e Fondazione Cinema per Roma nell'ambito della 13a Festa del Cinema di Roma presentano:

Sono sbocciati nello stesso secolo e hanno avuto sin dalla nascita la stessa vocazione popolare: saper parlare al corpo e alla mente di chiunque senza distinzioni di lingua, classe sociale, colore della pelle. Cosa rende vicini il linguaggio delle immagini e dei suoni su uno schermo e l’esperimento di ibridazione culturale e musicale (il retaggio ancestrale afroamericano e la tradizione musicale europea) più celebre di sempre? Ed esiste tra cinema e jazz, come in un celebre film di Martin Scorsese (New York, New York) il sogno di un "magico accordo"?
A questi temi sono dedicati gli appuntamenti organizzati alla Casa del Jazz in occasione della Festa del Cinema di Roma dal titolo “Il magico accordo: cinema e jazz. Tre Incontri”, curati da Luciano Linzi e mario Sesti.
Il 12 ottobre viene presentato in anteprima il film documentario Cocktail bar, di Stefano Landini e Tony Lama, che ricostruisce la straordinaria avventura di un club musicale romano leggendario, il Music Inn, per il quale sono passati i più grandi jazzisti di tutti i tempi.
Due incontri con due autorevoli musicisti come Riccardo Fassi, il 22 ottobre (serata dedicata a Herbie Hancock e alle sue colonne sonore: Blow Up, Death Wish, Round Midnight), e Lino Patruno, il 27 ottobre (serata dedicata a Woody Allen), che racconteranno quelli che per loro sono i più interessanti e creativi incontri tra il cinema e il jazz, offriranno a spettatori e appassionati tracce, suggestioni e forse risposte a queste domande.

con
Riccardo Fassi
lun 22 ott | 21:00 | Casa del Jazz
8.00