GRATUITO

INCONTRO CON L'AUTORE

GIUSEPPE DE RITA, ANTONIO GALDO "PRIGIONIERI DEL PRESENTE"

COME USCIRE DALLA TRAPPOLA DELLA MODERNITÀ

dom 11 nov | 18:30 | AuditoriumArte
Einaudi Editore

Una società prigioniera del presente non progetta futuro e non ha memoria del passato. La schiavitù del presente ha portato a un mutamento dell’uomo occidentale nella vita privata così come nella dimensione pubblica, dalla politica all’economia. Il presentismo ratifica il primato della tecnologia che ci domina, della finanza senza redistribuzione della ricchezza. Lascia senza risposte le due grandi domande di oggi: la sicurezza e la possibilità di crescere nel benessere. Ma da questa prigione si può uscire.

 
 
Giuseppe De Rita, Antonio Galdo
coordina
Paolo Di Paolo

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili
 
E’ possibile ottenere il biglietto d’ingresso presso la biglietteria centrale dell'Auditorium e
online (la quantità dei biglietti online è limitata)

Info 06 80241281