India e Italia: una testimonianza di 70 anni di amicizia e cooperazione reciproca.

Giuliana Soscia Indo Jazz Project

lun 19 mar 2018 | 21:00 | Sala Petrassi
Nell’ambito delle Celebrazioni per il 70° Anniversario dell’Indipendenza indiana, l’Ambasciata della Repubblica dell’India a Roma e ISMEO -  Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente presentano “Giuliana Soscia Indo Jazz Project” progetto, ideato da Giuliana Soscia, apprezzatissima compositrice accostabile ai grandi nomi del jazz internazionale, direttrice d’orchestra jazz, pianista in occasione del tour Indiano 2018 per le Celebrazioni dei 70 anni di Relazioni Diplomatiche tra Italia e India, promosso dall’Ambasciata d’Italia in India, dal Consolato Generale d’Italia di Mumbai e di Calcutta e dagli Istituti italiani di cultura di New Delhi e Mumbai. Il programma del concerto è interamente dedicato alle composizioni originali di Giuliana Soscia e alla sua personale visione della musica indiana: un lavoro compositivo concepito come anello di congiunzione tra due mondi musicali, quello indiano e quello italia-no, dei quali la compositrice coglie i punti caratterizzanti la profondità dei rispettivi messaggi e le atmosfere, in particolare utilizzando nella scrittura modi provenienti dalla tradizione indiana congiuntamente a forme musicali tipiche del jazz, nonché melodie tratte dal linguaggio musicale tipicamente italiano. Fulcro della scrittura è la ciclicità di temi riecheggianti come mantra su ritmi e strutture jazzistici che influenzano e ispirano le improvvisazioni dei solisti indiani e italiani, ognuno secondo il proprio linguaggio musicale.

pianoforte, direzione, composizioni, arrangiamenti
Giuliana Soscia
feat.
sax soprano, baritono
Mario Marzi
flauto, bansuri, sax tenore
Paolo Innarella
sitar
Rohan Dasgupta
contrabbasso
Marco De Tilla
tabla
Sanjay Kansa Banik
lun 19 mar 2018 | 21:00 | Sala Petrassi
15.00