fauves!

festival

GABRIELE MITELLI
WU-LU
HELIOCENTRICS

DJ SET Luca Collepiccolo

sab 29 ott | 19:30 | Teatro Studio Borgna
Gabriele Mitelli è stato nominato miglior nuovo talento italiano dalla critica della rivista 'Musica Jazz' e, nello stesso anno, ha vinto il concorso SIAE 'Air' per residenze artistiche all'estero, con il quale ha vinto una collaborazione con il Conservatorio di Lisbona e l'Istituto Italiano di Cultura nella capitale portoghese. Il suo secondo album O.N.G. "Crash", pubblicato dalla Parco della Musica Records è stato uno dei migliori dischi della "European Jazz Chart". In pochi anni ha suonato in alcuni dei più importanti festival europei, al fianco di esponenti della musica jazz e improvvisata tra cui Mats Gustaffson, Anna Högberg, Mette Rasmussen, Wayne Horovitz, Susanna Santos Silva, Elio Martusciello, Tobias Delius, Cristiano Calcagnile, Nino Locatelli, Jeff Parker, Chad Taylor, Ken Vandermark, Rob Mazurek, John Edwards, Mark Sanders, Pasquale Mirra, Alexander Hawkins, Chris Speed, Gianluca Petrella, Ralph Alessi; collabora stabilmente anche con Cristina Donà, una delle cantautrici e interpreti più apprezzate della scena Pop. Nel 2019 ha pubblicato due nuovi dischi, recensiti da testate internazionali, che raggiungono la vetta delle classifiche europee: "The World Behind the Skin", uscito con We Insist! Records e 'Star Gaze Night', un duo con Rob Mazurek, prodotto dall'etichetta portoghese Clean Feed.
 
Emergendo come leader del risveglio punk-rap, Wu-Lu ha un'innata capacità di fornire il suo punto di vista unico attraverso un suono in continua evoluzione e sempre innovativo. Attingendo a molti flussi di influenza, è musica per i sottorappresentati, per coloro che non hanno voce e per coloro che lottano per abbattere le barriere. Come voce per la prossima generazione durante questo lungo periodo di disordini e sconvolgimenti, continua a mostrare il motivo per cui è in prima linea nella scena musicale britannica, pur rimanendo piacevolmente underground e riconoscibile. Il 2022 è l'anno in cui Wu-Lu sorge.
 
Gli Heliocentrics sono un collettivo musicale inglese con sede a Londra che combina influenze funk, jazz, psych e library. Il gruppo è formato dal batterista e produttore Malcolm Catto, dal bassista Jake Ferguson, dal chitarrista Adrian Owusu e dal polistrumentista Jack Yglesias. Gli Heliocentrics hanno pubblicato il loro album di debutto Out There nel 2007 su Now-Again Records. Questa è stata seguita da collaborazioni con il musicista etiope Mulatu Astatke nell'album Inspiration Information (2009) che è stato premiato con il premio Gilles Peterson Worldwide Winner Album of the Year di quell'anno, Lloyd Miller & The Heliocentrics (OST) (2010) e Orlando Giulio. Gli Heliocentrics sono apparsi nel brano "Skullfuckery" nell'uscita nel Regno Unito dell'album di DJ Shadow The Outsider, pubblicato nel 2006. Nel 2013, hanno pubblicato il loro secondo album completo, 13 Degrees of Reality anche su Stones Throw. L'album del 2009 con Astatke è stato incluso in un elenco di "Five Essential Jazz Albums" scelto dal pianista Jamie Cullum nel 2013. Nel 2017 hanno pubblicato A World of Masks con la voce di Barbora Patkova,e The Sunshine Makers OST, la colonna sonora che hanno scritto per il documentario britannico del 2015 The Sunshine Makers, diretto da Cosmo Feilding-Mellen. Entrambi i dischi sono stati pubblicati su Soundway Records.Nel 2020 hanno pubblicato Infinity of Now.
 
 
 
Trovare connessioni, ribaltare schemi, non accontentarsi del già detto, del già visto, del già sentito, tentare accostamenti, suggerire derive, ipotizzare trasformazioni…
Non si può trovare una definizione migliore per Fauves!, il festival che rinnova il rapporto Fondazione Musica per Roma e Rai Radio3 (dopo New York is Now, Le labbra nude, Be music, night)
Fauves! dunque belve, fiere, anzi “fiere!”: colori, suoni saturi, densi, densissimi, accesi in grandi campiture, poco importa della forma ché è il colore, è il suono a farla, tutto è ritmo - anche quando sembra immobile - tutto è movimento, vortice. e vertigine. Tre serate, tre concerti ogni sera, dal solo al duo alla formazione più estesa, incastonati da un dj set. Si entra e si sta al gioco. 
 


 
 
SABATO 29 OTT 
GABRIELE MITELLI 
WU-LU 
HELIOCENTRICS 
-
DJ SET Luca Collepiccolo 
sab 29 ott | 19:30 | Teatro Studio Borgna
INFO UTILI
DJ SET
Luca Collepiccolo
 
Avido divoratore di musica sin dalla più tenera età, ha sempre creduto nel potere della condivisione, dalle prime cassette C-90 a base di successi Europop ‘spacciate’ alla scuola media fino alle fanzine di heavy metal ciclostilate qualche anno più tardi. Da 25 anni lavora nel circuito della distribuzione discografica indipendente (dalle prime esperienze alla Flying Records di Napoli fino a quelle odierne alla Goodfellas di Roma, passando per un decennio alla mitica Wide di Pisa). Continua pigramente a collaborare con il mensile Blow Up, mentre in radio è stato udito negli anni ’90 sulle frequenze di Radio Città Futura (nella storica sede di P.zza Vittorio) e negli anni zero su Radio Città Aperta. Di rilievo anche qualche peregrina conduzione estiva all’interno del palinsesto di Radio 3 nella trasmissione ‘Battiti’. Compra dischi come se non ci fosse un domani e crede nelle potenzialità della musica d’ascolto, perché ogni album nasconde un beat in fondo, a prescindere dal genere. Aspettatevi musica cosmica ma anche dub inglese, tanto rare groove e sonorizzazioni d’autore.