Musica

Eugenio Bennato

Da che sud è sud

ven 2 feb 2018 | 21:00 | Sala Sinopoli
Da che sud è sud è il titolo del nuovo concerto teatrale di Eugenio Bennato, che affronta con melodie e accordi di chitarra temi di forte attualità quali il desiderio delle nuove generazioni di superare le assurde frontiere imposte dalla storia del presente, di viaggiare, conoscersi, esprimere sentimenti e costruire una vita di pace e di creativa coesistenza di culture ed etnie diverse, in una trasposizione musicale in cui sono realmente presenti strumenti e timbri e voci provenienti dai vari sud del mondo. C’è poi il racconto di un'Italia che ribalta i termini della Questione Meridionale, sia riaprendo il discorso sugli abusi compiuti col pretesto della lotta ai briganti e sulle conseguenti disuguaglianze ancora irrisolte tra i nord egemoni e i sud colonizzati, sia esprimendo una rinascita artistica del sud che ritrova la forza vincente delle proprie radici, a cominciare dall’esplosione del potere della taranta. Lo spettacolo comprende, oltre a brani del repertorio classico, quali “Brigante se more” o “Che il Mediterraneo sia”, molte nuove canzoni, tratte dal nuovo cd. Le nuove composizioni cantautoriali di Eugenio Bennato, con frequenti citazioni in francese o in vari dialetti del sud, si alternano a ritmi di grande coinvolgimento per il pubblico. Sul palco, insieme a Eugenio Bennato si alterna un gruppo di sei elementi con strumenti sia acustici che elettronici, con momenti di recitazione, di danza e di interventi corali.

voce, chitarra
Eugenio Bennato
chitarre
Ezio Lambiase
chitarra e basso
Mujura - Stefano Simonetta 
voce, danza
Sonia Totaro
percussioni
Giustina Gambardella
voce e viola
Mohammed Ezzaime El Alaoui
ven 2 feb 2018 | 21:00 | Sala Sinopoli
da € 15.00 a 35.00