casa del jazz

Jazz is not dead

Elizabeth Shepherd 5tet

Canadian Songbook

ven 10 mag | 21:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55
Fa tappa a Roma in anteprima alla Casa del Jazz la cantautrice e pianista canadese Elizabeth Shepherd per presentare il suo ultimo lavoro Montreal  con un quintetto stellare con special guest il trombettista eclettico e versatile  polacco  Jacques Kuba Seguin. Fa tappa a Roma in anteprima alla Casa del Jazz la cantautrice e pianista canadese Elizabeth Shepherd per presentare il suo ultimo lavoro Montreal  con un quintetto stellare con special guest il trombettista eclettico e versatile  polacco  Jacques Kuba Seguin. 
Elizabeth Shepherd è arrivata sulla scena internazionale nel 2006, quando il suo album di debutto Start To Move è stato votato come uno dei migliori album jazz dell'anno dagli ascoltatori dell'influente Gilles Peterson Show. Influenzata da Stevie Wonder, dal suono Motown dal blues, al jazz grooves ma anche dalla musica di bande di ottoni della Salvation Army e sonate classiche, non è una sorpresa che questo talento girovago abbia sviluppato una voce distinta ed unica. Elizabeth Shepherd, quattro volte candidata alla JUNO è stata accolta nel suo debutto come "una virtuosa del jazz benedetta da una sensibilità pop", elogiata dalla critica di tutto il mondo per la sua scrittura originale e la sua vena soul. E' l'unica cantante jazz a essere stata inserita per molto tempo nel Premio Polaris - il più prestigioso premio musicale del Canada. 

piano e voce
Elizabeth Shepherd
chitarra
Michael Occhipinti
batteria
Mark Nelson
basso
Remi-Jean Leblanc
tromba
Jacques Kuba-Séguin
ven 10 mag | 21:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55
15.00
RIDUZIONI
I Love Auditorium, Codacons.
INFO UTILI