le cause tra tecnologia e realtà

Dalla politica delle cause alla politica degli effetti

Gli effetti negativi dell'IA sulla cultura democratica

sab 21 apr | 21:01 | Sala Petrassi
Il diffondersi di tecnologia intelligenti (“smart”), alimentate dai cosiddetti “big data”, è stato accolto come uno dei maggiori progressi dell’ultimo decennio, con importanti ricadute positive sulla qualità della vita e sulla cultura democratica. Grazie a sensori e ad algoritmi, molti processi politici su piccola scala, specialmente a livello locale e urbano, possono essere migliorati, persino automatizzati. Quello che non è stato preso in considerazione è però l’assunto più profondo e nascosto – che riguarda la natura della vita politica, la responsabilità civile e le relazioni causali – sotteso a tali tecnologie intelligenti e guidate dall'intelligenza artificiale. Grazie a tali tecnologie abbiamo una padronanza quasi totale degli effetti di vari problemi, ma poco interesse ad affrontarne le cause ultime: un passaggio politico che comporta profonde implicazioni a lungo termine per la nostra vita politica.

Evgenij Morozov, sociologo e giornalista esperto di nuovi media
Alessandro Marenzi, vice direttore di Sky TG24
sab 21 apr | 21:01 | Sala Petrassi