Dialoghi Filosofici

Contro il logorio del potere moderno,
ovvero la generosità di Prometeo

mer 13 mar | 21:00 | Sala Petrassi
Ma non ho visto mai nessuno lasciare lì qualcosa e andare via” (Gaber); eppure Prometeo ha tentato: lasciare qualcosa agli uomini, generosamente, per renderli forti, potenti, per dominare o sopravvivere. Contro il volere di uno più potente, del signore degli dèi. Il quale lo logorò, conosciamo la storia del’avvoltoio. Come le passioni logorano chi non sa governarle. Per o contro il potere? Questo è il dilemma.
con
Maria Bettetini
Giorgio Ieranò​


introduce e modera
Luigi Spina

 
8.00

Riduzioni:
studenti 5 €
abbonati il Mulino 6 €
abbonamento a tutte le lezioni 25 €
abbonamento ridotto studenti 20 €