LIBRI COME FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA

Clara Usón

Dittatura e Libertà

sab 16 mar | 12:00 | Teatro Studio Borgna
La Spagna che poco più di quarant’anni fa tornò alla democrazia ha dato vita ad una generazione di scrittori che scrivendo le loro storie a quel periodo di transizione non hanno mai smesso di guardare. Clara Usón è una delle autrici di questa ondata di romanzieri e insieme di intellettuali capaci di interrogare i fatti della storia spagnola più recente. Catalana come Cercas, la Usón arriva a Libri Come per presentare il suo ultimo romanzo, come i precedenti costruito su fatti veri, storie della Storia. Intorno alla vicenda della bella e giovane Sandra Mozarovski, attrice del cinema sexy spagnolo, suicidata(si) gettandosi dal balcone di casa all’età di 18 anni nel 1977. Un’indagine sui rapporti tra l’attrice e il futuro re di Spagna, un’indagine sulla vita parallela di Sandra e Clara, due ragazze della nuova libertà spagnola. Interviene Concita De Gregorio.


photo © Ivan Giménez-Seix Barral 

Clara Usón
con
Concita De Gregorio
sab 16 mar | 12:00 | Teatro Studio Borgna
3.00