Roma Summer Fest 2019

CARMINA BURANA

LE ORIGINI

mar 30 lug | 21:00 | Cavea
L’incontro tra la tradizione popolare e la musica colta: le musiche e i canti medievali originali dei Carmina integrati con la partitura di Carl Orff; l’unione di coro, pianoforte e percussioni sinfoniche con gli strumenti antichi e popolari. Un grande ensemble che vuole tracciare un ponte tra storia e tradizione, cercando di riportare i canti religiosi o profani, scherzosi, amatori, satirici, blasfemi e mistici che compongono i Carmina Burana, alla loro dimensione originaria alla quale si ispirò Carl Orff per la sua omonima composizione nel 1937. 
Con la direzione artistica di Nando Citarella, Stefano Saletti, Pejman Tadayon (i tre componenti del Cafè Lotì), il progetto vuole riportare all’origine lo spirito di mosaico multilingue e multiculturale che animava i racconti e le storie narrate nel Codex buranus che prese successivamente il nome di Carmina Burana.
Sul palco, oltre cento persone: un grande ensemble classico diretto dal Maestro Giovanni Cernicchiaro, composto da due voci liriche soliste, due pianoforti, percussioni sinfoniche e quattro cori, che dialogherà con gli strumenti e le voci della tradizione popolare diretti dal Cafè Lotì.
Uno spettacolo coinvolgente, introdotto dalla voce narrante di Massimo Popolizio che fa capire la forza della musica popolare come musica dell’incontro e diventa, nell’esecuzione trascinante dell’ensemble, un ponte tra passato e presente, tra musica “colta” e tradizionale.

direzione artistica
Nando Citarella, Stefano Saletti, Pejman Tadayon (Cafè Loti)
 con
voce, tammorre, chitarra battente, marranzano
Nando Citarella 
oud, lauta, bouzouki, voce
Stefano Saletti
bamtar, ney, saz, voce
Pejman Tadayon

voci naturali
Barbara Eramo, Yasemin Sannino
musici
friscaletto, zampogna
Pietro Cernuto
clarinetto, flauto
Gabriele Coen
violino
Carlo Cossu
percussioni
Giovanni Lo Cascio
percussioni
Tactus Ensamble

direttore Ensemble Classico
Giovanni Cernicchiaro
Coro Arké, Corale Polifonica Città di Anzio, Coro Accordi e Note,
Coro Novum Convivium Musicum, Coro Monteverdi


soprano
Lucia Casagrande Raffi
mezzo soprano
Francesca Romana Iorio
 
pianoforte
Monaldo Braconi 
pianoforte
Desirè Scuccuglia

voce narrante
Massimo Popolizio
mar 30 lug | 21:00 | Cavea
da € 15.00 a 37.00 + diritto di prevendita