parco della musica records

PARCO DELLA MUSICA RECORDS TRIONFA AL TOP JAZZ 2020

Franco D’Andrea Premio alla carriera



Federica Michisanti Horn Trio – Miglior Gruppo italiano
Franco D’Andrea New Things - 2° Disco italiano
Danilo Gallo Hide Show Yourself 3° Disco italiano

Numerosi artisti e dischi pubblicati dalla Parco della Musica Records sono entrati nella classifica Top Jazz 2020, il referendum della critica organizzato ogni anno dalla storica rivista Musica Jazz. A Franco D’Andrea, già pluripremiato nelle precedenti edizioni del premio, alla soglia degli 80 anni, va il Premio alla carriera della rivista, “come riconoscimento per un’attività condotta con lucidissimo rigore e incredibile determinazione, e che ancora promette sviluppi”. La produzione più recente del pianista di Merano pubblicata dalla Parco della Musica Records e intitolata New Things ottiene invece la seconda posizione come Miglior disco italiano. D’Andrea entra anche al 3° posto nella sezione Musicista italiano dell’anno e al 5° come Gruppo italiano dell’Anno con il suo trio. A Federica Michisanti, contrabbassista e compositrice dalla spiccata personalità, va il Top Jazz 2020 come Gruppo Italiano dell’anno con il suo Horn Trio, composto da Francesco Bigonial sax tenore e clarinetto e Francesco Lento alla tromba e flicorno di cui la Parco della Musica Records ha pubblicato il recente album Jeux de couleurs. A rendere il successo ancora più ampio contribuisce il piazzamento al numero 5° della classifica di Musicista Italiano dell’anno. Si tratta di un nuovo prestigioso riconoscimento per la musicista romana dopo il Top Jazz 2018 come Miglior Nuovo Talento ed il Premio Siae 2019. Il disco del bassista Danilo Gallo Hide show yourself ottiene invece il 3° posto come disco italiano dell’anno e lo stesso musicista si piazza al 9° posto nella classifica Musicista Italiano dell’Anno e in quella di Gruppo Italiano con la formazione Dark Dry Tears con Massimiliano Milesi e Francesco Bigoni ai sassofoni e Jim Black alla batteria.