Pejman Tadayon

Il mondo di Rumi e San Francesco attraverso musica e pittura

 

ORCHESTRA PERSIANA

Coro PERSEPOLIS diretto da Pejman Tadayon

Coro CHAOSITY diretto da Barbara Eramo

 

 

VENERDI 25 MARZO 2016 SALA PETRASSI ORE 21

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Biglietto unico 15 euro

 

Due figure nella storia del mondo hanno portato all’estremo uno slancio mistico senza eguali e hanno cambiato per sempre la vita spirituale dei loro popoli: Rumi e S.Francesco. Attraverso la poesia dei due mistici si possono comprendere le misteriose analogie che portano all’origine del loro fervore, mentre la musica dà vita alla loro ispirazione, un linguaggio universale che fa da tramite a tradizioni diverse anche se solo in apparenza. Pejman Tadayon, musicista e pittore Iraniano, ha composto e scelto le musiche di questo spettacolo scegliendo di portare in scena sia strumenti antichi sia tradizionali. Per la prima volta suonerà i suoi "dipinti sonori" per accompagnare i testi originali di S.Francesco in italiano e di Rumi tradotti dal persiano, mostrando agli spettatori gli incroci, le affinità e la comune origine della loro ispirazione.

Orchestra Persiana

Fondato e diretto dal musicista e compositore persiano Pejman Tadayon, l’ensemble propone un’alchimia di suoni, coreografie e testi, ispirati alla vita e alle opere dei grandi mistici sufi. La bellezza e la sacralità dei poemi di Jalaluddin Rumi, Hafez e Omar Khayyam, cantati in lingua originale e espressi nelle liriche che meglio ne rappresentano la ricerca spirituale e la tensione verso il divino, sono scandite dagli strumenti della tradizione persiana (setar, ney, tar ,oud, santur, tombak, daf) e dalle coreografie del corpo di ballo femminile, il quale rievoca il Sema dei dervisci rotanti

Mevlevi e l'arte dell'antica danza persiana.

 

 

Info 06-80241281

www.auditorium.com

Ufficio stampa Musica per Roma tel. 06-80241574 – 231 – 228 - 583

ufficiostampa@musicaperroma.it